System Electronics a SPS Italia Digital Days | 28-30 Settembre

Dal 28 al 30 Settembre, in una dimensione del tutto digitale, si svolgeranno i Digital Days di SPS Italia, l’appuntamento annuale per l’automazione e il digitale dedicato alle imprese.

System Electronics prenderà parte all’evento con un ricco profilo aziendale all’interno di Contact Place, la piattaforma messa a disposizione delle imprese partecipanti per incontrare e mettere in contatto i professionisti del settore.

Tanti i contenuti messi a disposizione dei visitatori: video, materiale informativo, schede tecniche, foto e tanto altro. Un modo per conoscere più da vicino una realtà all’avanguardia come System Electronics che ha, quest anno, inaugurato il nuovo e futuristico hub produttivo con tecnologie di ultima generazione, che permettono la progettazione e produzione di prodotti con elevati standard qualitativi.

La camera anecoica permette di svolgere test di compatibilità elettromagnetica su ogni prodotto

Non meno importante la possibilità di contattare personalmente i nostri 3 esperti Alessandro Benassi (Business Line Director), Mario Casali (Software Engineering Manager) e Gianluca Franceschi (Electronics Operations Director). Sulla piattaforma Contact Place sarà infatti possibile scrivere direttamente al nostro team che risponderà a tutte le domande, curiosità e richieste degli utenti.

L’iscrizione alla piattaforma è gratuita e potete visitare il profilo di System Electronics cliccando sul banner qui sotto.

 
https://contactplace.spsitalia.it/it/profilo-espositore/881/system-ceramics-spa

Ecco la nuova sede di System Electronics

Realizzata a Fiorano Modenese la nuova sede di System Electronics, business unit di System Ceramics specializzata nell’elettronica industriale. Un hub produttivo dall’elevato contenuto tecnologico, grazie al quale System Electronics è pronta a raccogliere nuove sfide nella creazione di soluzioni per l’automazione industriale. L’ampia gamma di IPC, monitor Copilot, sistemi EtherCAT e CANopen, azionamenti per pilotaggio di motori passo-passo ed elettronica per stampa digitale industriale, rappresentano l’offerta progettata dal centro R&D e costruita dal nuovo reparto di Electronic Manufacturing.

La nuova struttura permette un sostanzioso incremento nelle performance di produzione, visto che System Electronics può contare anche su un potenziamento della produzione, grazie ad un rinnovato parco macchine all’avanguardia tra cui: una linea SMT con forno a convezione e ispezione ottica 3D; una linea SMT con forno a vapore e ispezione ottica 3D; due linee di saldatura con onda selettiva; una linea X-Ray Tri per il controllo a raggi X tomografico; una linea laser marker per la marcatura di circuiti stampati con QR code per la tracciatura del prodotto; una linea di conformal coating per applicare vernici protettive alle schede; macchine per il lavaggio delle schede; una macchina per la separazione delle schede prodotte in pannelli multipli; una macchina a raggi X per contare i componenti.  Lo stabilimento è dotato anche di un laboratorio EMC con camera anecoica per le prove a radiofrequenza, attrezzatura che solo alcuni centri di ricerca hanno al loro interno per condurre test sulla compatibilità elettromagnetica.

L’architettura del nuovo edificio riprende le forme del vicino quartier generale di System Ceramics. Interamente rivestito in lastre di gres porcellanato bianco, il nuovo stabilimento System Electronics lascia ampio spazio all’ingresso negli ambienti lavorativi della luce naturale, grazie alle ampie vetrate che si sviluppano sull’intero edificio. Tutto ciò rispecchia pienamente i valori di innovazione, trasparenza e avanguardia che da sempre contraddistinguono System Ceramics.

System Electronics compie così un importantissimo passo verso l’innovazione dell’elettronica industriale ed è pronta a fronteggiare le prossime dimensioni del contract manufacturing, del design e co-design industriale.

System Electronics alla fiera italiana dell’automazione SPS

 

Dal 28 al 30 maggio si terrà a Parma SPS Italia, la fiera dedicata all’industria intelligente, digitale e flessibile. System Electronics,  unità operativa di System Ceramics SpA, sarà tra gli espositori di questa edizione presso il Pad. 3 Stand C068.

System Electronics porterà in mostra per l’occasione le ultime soluzioni di elettronica per il mondo manifatturiero e per la Smart Industry.

Verranno presentati i PC e i monitor Copilot nelle diverse versioni, dal più grande di 21.5” fino al più piccolo di 10.4”, i sistemi CANopen ed Ethercat per il controllo di I/O remoti, gli azionamenti per il pilotaggio di motori passo-passo e l’elettronica Creadigit per la stampa digitale.

System Electronics inoltre in occasione della kermesse SPS  annuncerà la nascita della nuova sede produttiva a Fiorano Modenese, che inaugurerà a fine anno e che darà il via a nuove sfide nel campo del contract manufacturing e del Co-Design.

Un importante traguardo per il dipartimento di elettronica industriale di System Ceramics che vanta una lunga esperienza al servizio di una clientela internazionale.

Ciesse Elettronica entra a far parte del mondo System

Ciesse Elettronica Srl, azienda di Corlo di Formigine, entra a far parte di System SpA.

Un altro importante tassello si aggiunge all’espansione di System che acquisisce il 100% dell’azienda modenese specializzata nella produzione di schede elettroniche con tecnologie all’avanguardia, vantando oltre 30 anni di esperienza nel settore delle automazioni industriali. Ciesse Elettronica grazie all’utilizzo costante di processi innovativi è punto di riferimento a livello nazionale nell’ambito della manifattura elettronica che spazia dall’industria, all’info-mobilità fino alle competizioni automobilistiche.

Ciesse Elettronica verrà integrata nella business line System Electronics.

Seminario gratuito 05.10.2018 c/o Modula – Salvaterra (RE)

Il prossimo 5 ottobre  Modula SPA, azienda del Gruppo System, leader nei magazzini verticali automatici, organizzerà nella sede di Salvaterra (Reggio Emilia) un seminario gratuito rivolto al settore elettrico ed elettronico, riservato ad un pubblico ristretto interessato all’innovazione di magazzino e alle soluzioni automatizzate di picking e stoccaggio per il materiale elettrico ed elettronico. 

 

Chi fosse interessato a partecipare a questo evento, che tratterà storie di altri clienti del settore ed una visita dal vivo alla fabbrica con DEMO LIVE del magazzino, è invitato a visionare l’agenda e ad iscriversi qui http://landing.modula.com/elettronica/ o inviando una email a: marketing@modula.com

 

Modula è un’azienda internazionale che opera da 30 anni nel settore e ha più di 10.000 referenze all’attivo. Scopri di più sul sito internet : www.modula.com

SPS Parma 2018

E’ ormai alle porte l’appuntamento a SPS IPC DRIVES Italia, a Parma dal 22 al 24 maggio 2018, ottava edizione della fiera dedicata alle tecnologie per l’automazione industriale, durante la quale System Electronics presenterà le sue soluzioni di elettronica orientate alla fabbrica 4.0.

Vi aspettiamo allo Stand n. C068 del Padiglione n. 3, per farvi conoscere le nostre tecnologie,  capaci di rispondere alle esigenze più evolute e complesse del settore factory:

 

  • PC industriali e Monitor touch screen della serie Copilot
  • gli azionamentiQuad Microstep Driveper motori passo-passo
  • controllori industriali della famiglia DICO
    • i moduli di I/O remoto

 

Vi aspettiamo!

Le soluzioni all’avanguardia di System Electronics in mostra a Parma alla fiera SPS

System Electronics, business unit di System SpA, progetta e realizza soluzioni di elettronica all’avanguardia per l’automazione industriale in linea con i nuovi cardini della manifattura digitale 4.0. In particolar modo, System Electronics ha mostrato in anteprima alla fiera n. 1 in Italia dell’automazione industriale SPS, una nuova versione del PC industriale Copilot touch-screen da 15.6” e Shake Reveal, un sistema di rilevazione terremoti.

All’interno della famiglia dei PC industriali Copilot ora si potrà avere anche la versione touch-screen da 15.6”. Il terminale è un’interfaccia operatore compatta e robusta, con struttura in acciaio inox, studiata per operare in ambienti gravosi. Il display Full HD 15.6’’ TFT Color LCD LED 16:9, è un touch-screen multitocco che garantisce un perfetto funzionamento anche con guanti. CPU e connettori sono configurabili, per rispondere alle diverse esigenze applicative, sia nella versione da incasso che pensile con fissaggio VESA 100.

A Parma System Electronics ha portato in mostra per la prima volta anche un altro importante sistema che permette di rilevare i terremoti: Shake Reveal. Si tratta di un dispositivo in grado, in caso di sisma, di rilevare il movimento sussultorio, analizzarlo e decidere se bloccare il funzionamento della macchina al quale viene applicato. Può lavorare in modalità «giorno» e «notte», in base alla presenza/assenza dell’alimentazione principale. Nella modalità «notte» è alimentato da un sistema a batterie. Shake Reveal dispone di 4 ingressi digitali utilizzabili per l’autodiagnosi, che consentono il collegamento di altrettante fotocellule alle quali è in grado di fornire l’alimentazione. I parametri possono essere configurati dall’utente, per adattarsi alle diverse esigenze applicative.

System Electronics si conferma partner tecnologico capace di offrire al mercato internazionale soluzioni ad alte prestazioni per l’automazione industriale anche in ottica di smart manufacturing.

Le soluzioni System Electronics a SPS ITALIA 2017

E’ ormai alle porte l’appuntamento a SPS IPC DRIVES Italia, a Parma dal 23 al 25 maggio 2017, la fiera dedicata alle tecnologie per l’automazione elettrica durante la quale presenteremo le nostre soluzioni di elettronica industriale orientate alla fabbrica 4.0.

Vi aspettiamo per farvi conoscere le nostre tecnologie che consentono l’acquisizione dei dati dal campo e, in particolare, a SPS Italia 2017 presenteremo:

• la serie dei controllori industriali DICO-A8
• i moduli di I/O DICO-909
• gli azionamenti Quad Microstep Drive per motori stepper
• i PC industriali touch screen Copilot

Per approfondire vi diamo appuntamento allo Stand n. I067 del Padiglione n. 5

Tecnargilla 2016, l’innovazione dirompente del Gruppo System

Alla venticinquesima edizione di Tecnargilla, la fiera di riferimento internazionale per l’industria ceramica e del laterizio, presenteremo importanti soluzioni in ambito di smart manufacturing e intelligenza artificiale, dove l’innovazione e l’alta tecnologia danno vita a una nuova idea di fabbrica flessibile, connessa, globale.

L’obiettivo è quello di definire un nuovo standard nella gestione della manifattura ceramica, un processo evolutivo verso il principio di “Ceramica as a Service” secondo cui i Clienti potranno ridisegnare i loro processi produttivi e condividerli in un’applicazione integrata di utilizzo delle risorse.

In occasione di Tecnargilla 2016, che si terrà a Rimini Fiera dal 26 al 30 settembre, mostreremo in anteprima le nuove soluzioni tecnologiche e i processi all’avanguardia messi a punto dalle divisioni del Gruppo System andando ad interessare tutti gli ambiti di applicazione legati al mondo dell’industria ceramica.

I visitatori potranno vedere la tecnologia dirompente di System:
– la nuova piattaforma di servizi software PRIME
– l’evoluzione della tecnologia Lamina delle grandi lastre
– gli ultimi accorgimenti nella stampa digitale
– le soluzioni all’avanguardia nell’ambito dello stoccaggio
– il potente sistema di visione
– l’alta tecnologia messa a punto per il fine linea e il confezionamento
– l’assistenza predittiva e l’efficienza H24 del Customer Service

Vi aspettiamo a Tecnargilla 2016 presso il padiglione A1!